Sistemi Salerno – Holding Reti e Servizi S.p.A.

Il metano a Caggiano e Pertosa

Data:
23 Maggio 2019

 

Oggi, 21 maggio 2019, sono state inaugurate, a seguito del completamento dei lavori di metanizzazione, le reti di distribuzione del gas presso i Comuni di Caggiano e Pertosa.

Agli eventi sono intervenuti il Presidente della Regione Campania, On. Vincenzo De Luca, il Sindaco di Salerno, arch. Vincenzo Napoli, il Sindaco di Caggiano, dr. Giovanni Caggiano, il Sindaco di Pertosa, dr. Michele Caggiano, il Presidente di Salerno Energia Distribuzione S.p.A., arch. Pasquale Cirino e il Presidente di Salerno Energia Holding S.p.A., avv. Sabino De Blasi.

Con l’attivazione del servizio di distribuzione del gas viene consegnata alla comunità una risorsa fondamentale, in grado di produrre eccezionali opportunità di sviluppo.

Il completamento dei lavori di costruzione della rete è frutto della positiva collaborazione tra i Comuni di Salerno, Caggiano e Pertosa ed, in particolare, della mission che l’On. De Luca, ai tempi del suo mandato quale Sindaco di Salerno, ha affidato al Gruppo Salerno Energia: assicurare il massimo impegno per diffondere su tutto il territorio provinciale la rete di metano al servizio delle comunità e del sistema di imprese.

Da oggi, utilizzando le professionalità, le strutture, gli investimenti attivati dal Gruppo Salerno Energia, e in particolare dalla società controllata Salerno Energia Distribuzione S.p.A., i cittadini potranno utilizzare un fondamentale servizio pubblico, con costi contenuti, in condizioni di sicurezza e nel rispetto dell’ambiente.

La realizzazione di quest’obiettivo strategico conferma la solidità delle società controllate dal Comune di Salerno, la loro capacità di investire per creare valore per la nostra comunità e ampliare la gamma dei servizi offerti ai cittadini.

Ultimo aggiornamento

23 Maggio 2019, 10:23

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento